Foto do autor

D. A. Stern

Autor(a) de Blair Witch project : A dossier

12 Works 536 Membros 10 Reviews

About the Author

D.A. Stern has been investigating the occult and related phenomena for over twenty years. He has written several previous works including Witchcraft: Primal Persecution, and European Folklore in America. Last year, he was approached by noted investigator, C.D. Buchanan, to help compile his notes on mostrar mais the still unsolved disappearance of three young student filmmakers into a book, the New York Times bestseller, The Blair Witch Project. (Bowker Author Biography) mostrar menos

Séries

Obras de D. A. Stern

Etiquetado

Conhecimento Comum

Nome de batismo
Stern, David A.
Data de nascimento
1958-11-24
Sexo
male
Nacionalidade
USA
Locais de residência
Northampton, Massachusetts, USA

Membros

Resenhas

Nel 1999 è uscito quello che per molti è ancora considerato un capolavoro del suo genere e un film imperdibile per gli amanti dei mockumentary.
The Blair Witch Project è inizialmente stato pubblicizzato come una storia vera, doveva essere infatti il montaggio dei video di tre studenti (Heather Donahue, Joshua Leonard e Michael Williams) alla ricerca di informazioni e notizie riguardanti la strega di Blair. I tre giovani dopo essersi recati all'interno della foresta Black Hills alla ricerca di indizi utili per la loro ricerca erano scomparsi misteriosamente e dopo un anno erano stati ritrovati oltre ad oggetti personali di vario tipo i nastri registrati dai tre escursionisti. Il film non faceva altro che racchiudere i video degli ultimi istanti di vita dei giovani scomparsi nel nulla montando ad arte le pellicole ritrovate un anno dopo la loro scomparsa
Inutile dire che di vero in questa storia c'è ben poco, non è infatti vera una singola parola, semplicemente prima dell'uscita del film sono stati creati volantini, siti internet e testimonianze sulla scomparsa dei 3 ragazzi così da giocare sulla paura, la curiosità morbosa e il mistero legato a quella che sembrava essere una reale e tragica storia di scomparsa misteriosa. Come ogni marketing che si rispetta non poteva mancare un libro ma non un semplice libro bensì un vero e proprio dossier incaricato di incuriosire la gente e spingerla ad interessarsi ancora di più a The Blair Witch Project. Nel 2000 è infatti uscito The Blair Witch Project: Il dossier.
Dave Stern ha ben pensato di creare un finto dossier che potesse includere tutti i particolari possibili per colpire l'opinione pubblica e per raccontare cosa successe dopo la fatale scomparsa. Secondo lo scrittore i genitori di Heather Donahue decisero di reclutare un detective per fare luce sul mistero. Nel volume ritroviamo quindi tutti i documenti, le interviste, le ricostruzioni, le informazioni sulla scomparsa degli studenti, il diario di Heather, le ricostruzioni delle vicende di Rustin Parr e le vicende relative alla strega di Blair e il suo culto.
Il risultato è favoloso, davvero ben fatto e ben strutturato. Un vero must have per tutti i fan della serie. Il libro è talmente ben strutturato da poter spingere persone inconsapevoli della trovata pubblicitaria e del mockumentary a credere davvero in questo fantomatico caso di cronaca! Mi sento quindi di consigliarlo a tutti, sia ai fan che rivivranno l'emozione e l'atmosfera del film sia a quelli che non hanno mai sentito parlare di The Blair Witch Project, purtroppo come molti libri anche questo sarà difficile da trovare, sono ormai passati 14 anni dalla pubblicazione e difficilmente sarà presente nelle biblioteche, il mio consiglio quindi è quello di farvelo prestare oppure di tenere d'occhio le bancarelle o i mercatini dell'usato
… (mais)
 
Marcado
GiadaLexy | outras 4 resenhas | Sep 27, 2020 |
Libro que se hizo para rellenar el inesperado éxito de la película. No llega a entretenido, solo para muy fans de la peli.
 
Marcado
Remocpi | outras 4 resenhas | Apr 22, 2020 |
This is the third book of its kind that I've read, and the best. Still, while the form intrigues me, I'm not sure it really improves on traditional epistolary novels. This one has nice twists, a fair plot, very good design.
 
Marcado
HerrRau | 1 outra resenha | Jun 4, 2017 |
PLOT OR PREMISE:
Frank Castle is ready move to London. He's worked undercover for years for the DEA, now he's ready to take a desk job and spend time with his family. But his last case goes a bit sour and an unknown newbie to crime gets killed along with Castle. But then the newbie turns out to be the son of a big-time gangster who wants revenge on the agent responsible for his dead son. And the agent's family. And anyone who ever loved the agent. So, he exacts revenge but fails to kill the agent. Now the agent, Castle, wants revenge from beyond the grave.
.
WHAT I LIKED:
I liked the premise, and as this is a novelization based on the film, a lot of the description is very visual. The pace moves along well and there is little time to worry about not enough stuff happening.
.
WHAT I DIDN'T LIKE:
Neither the writing nor the story is first-rate. It moves along, from cliché to cliché and there are lots of reasons en route to just stop reading. I didn't and I kind of regret that as I don't think this is a series I'll follow. Love the character of Castle, hate this version.
.
BOTTOM-LINE:
Punishment for the reader
.
DISCLOSURE:
I received no compensation, not even a free copy, in exchange for this review. I am not personal friends with the author, nor do I follow him on social media.
… (mais)
 
Marcado
polywogg | Mar 18, 2016 |

You May Also Like

Estatísticas

Obras
12
Membros
536
Popularidade
#46,472
Avaliação
½ 3.3
Resenhas
10
ISBNs
23
Idiomas
6

Tabelas & Gráficos